CODICE DEONTOLOGICO

Tutti i Wedding Planner associati, rispondenti ai requisiti minimi necessari che saranno indicati all'atto della richiesta di iscrizione, sono tenuti a sottoscrivere il seguente codice etico 

RAPPORTI CON IL CLIENTE

• Il Wedding Planner associato, in qualità di consulente professionale al servizio del Cliente, lavora solo ed esclusivamente nell’interesse del cliente ad una tariffa coerente con il servizio offerto e rispettando i principi di legalità, lealtà, correttezza e trasparenza propri di tutte le attività di consulenza professionale, nel rispetto delle esigenze e delle aspettative del Cliente.

• Il Wedding Planner associato lavora solo a seguito di sottoscrizione di un contratto dettagliato nei costi e servizi da prestare al Cliente, a garanzia di entrambi.

• Il Wedding Planner associato applica tariffe congrue con quelle del mercato vigente, non presta consulenza gratuita e non si promuove con pubblicità mendace.

• Il Wedding Planner associato è tenuto al segreto professionale, pertanto non rivelerà alcuna delle informazioni cui verrà a conoscenza nell’espletamento del proprio lavoro e custodisce i dati personali dei clienti in conformità con le attuali leggi sulla Privacy.

RAPPORTI CON L’ASSOCIAZIONE E I COLLEGHI

• Il Wedding Planner Beginner associato si impegna a portare a compimento la sua formazione ed in seguito, come tutti gli associati delle altre categorie, ad aggiornarsi costantemente durante lo svolgimento della propria attività in una fattiva collaborazione con i colleghi.

• Il Wedding Planner associato si astiene da qualsiasi comportamento che possa arrecare danno d’immagine all’Associazione ed alla categoria, mantenendo rapporti corretti e rispettosi con i colleghi.

• Il Wedding Planner associato si impegna ad una comunicazione promozionale corretta e veritiera, che utilizzi solo immagini e testi di proprietà ed eventualmente segnali immagini acquisite da altri come tali.

• Il Wedding Planner associato non fa in nessun caso consulenze gratuite e si impegna a rispettare le tariffe minime stabilite dall’Associazione.

• Il Wedding Planner associato deve rendere visibile il logo dell’Associazione sul proprio sito, in ufficio, sul materiale di comunicazione.

RAPPORTI CON I FORNITORI

• Il Wedding Planner associato si impegna a mantenere confidenziali i costi dei prodotti e servizi ottenuti dai fornitori nell’organizzazione dei singoli eventi.

• Il Wedding Planner associato si impegna a fornire a tutti i potenziali fornitori le stesse informazioni al fine di ottenere preventivi che possano essere comparabili per una corretta scelta da parte del cliente

• Il Wedding Planner associato si impegna a selezionare i fornitori da sottoporre al Cliente in base a criteri di obiettiva convenienza per il Cliente e non in base alle proprie preferenze personali.

• Il Wedding Planner associato si impegna a tenere rapporti corretti con i fornitori a tutela anche dei loro interessi commerciali, pertanto si astiene dal fornire informazioni scorrette o fuorvianti e allo stesso tempo non può dare agli stessi informazioni su fornitori concorrenti.

 

• I wedding planner associati sono personalmente responsabili dei comportamenti in conflitto con il presente Codice Deontologico e sono passibili di decadenza della qualità di associato a seguito di tre richiami per altrettante infrazioni comprovate.

© Associazione Wedding Planner Puglia